«La preparazione atletica e tecnica col mio team prosegue a ritmi alti. Mi sento in forma come non mai, anche dal punto di vista psicologico. Sono pronto a conquistare la vetta del mondo».

Nella giornata di domenica 25 ottobre, la firma del nuovo Dpcm in materia di contenimento dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Un documento obbligato, ma che ha accresciuto lo sconforto generale.

Andrà in onda in prima serata sabato 24 ottobre, su Sky, a partire dalle 21 sul canale 228, il docufilm sul pugile Michael “Lonewolf” Magnesi.

Il racconto vivo, puro e sincero, di un giovane che, nonostante le tante vittorie collezionate, ha ancora forte la voglia di aspirare a grandi obiettivi. La storia, resa nel docufilm “Non smetterò mai di sognare”…

La vita, l’ascesa sul ring e la caccia al titolo mondiale del giovane pugile laziale Michael Magnesi finiscono al centro di un docufilm.

Promessa mantenuta per il giovane pugile laziale Michael Magnesi, che sabato 29 febbraio 2020 è diventato il nuovo campione intercontinentale IBO pesi superpiuma.

Parla Michael Magnesi: «Vi assicuro spettacolo, e di portare a casa il titolo. Anche questa volta voglio vincere prima del limite».

Vince anche fuori dal quadrato, il pugile de Le Cinéma Café Michael Magnesi: ha ricevuto la medaglia al valore atletico del Coni.

Sabato 26 ottobre, presso il Ragusa Off di Roma, Michael Magnesi, sostenuto da Le Cinéma Café, si è imposto in scioltezza sul ghanese Maxwell Awuku.

Una carriera ad oggi immacolata, infatti, quella di Magnesi: quindici successi su quindici incontri, di cui sette per ko.