«Investimenti e posti di lavoro. Una nuova sfida alla crisi economica figlia dell’emergenza da Covid». A parlare è Roberto Massarone, fondatore e manager della catena di caffetterie Le Cinéma Café.

L’emergenza sanitaria ha dato luogo a una crisi economica generale. L’effetto Covid continua a pesare ad ampio raggio.

Ennesimo riconoscimento di prestigio, per “A cup of coffee with Marilyn”: il cortometraggio di Alessandra Gonnella ha vinto il Nastro d’Argento 2020 nella categoria fiction.

Anche le caffetterie Le Cinéma Café fanno muro contro il Coronavirus. Al vis un servizio di consegne a domicilio.

“Tensione superficiale”, è solo l’ultimo esempio del connubio tra la catena di caffetterie Le Cinéma Café e la Settima arte, con il brand pontino ancora una volta sponsor e partner ufficiale della produzione.

Il brand pontino sbarca alla Festa del Cinema di Roma con la sponsorizzazione di “A Cup of Coffee with Marilyn”, cortometraggio scritto e diretto da Alessandra Gonnella.

Lungo, corto, al vetro, in tazza, macchiato, freddo, da portare via, eccetera eccetera. La verità è che per produrre e bere un buon caffè ci sono delle regole ben precise…

Esiste un metodo naturale per decalcificare la macchina del caffè senza prodotti chimici e per ripristinare l’uso perfetto della macchina per l’espresso che abbiamo in casa.

Provate ad indovinare chi ha inventato il caffè espresso? Non lo sapete? Beh, è molto più facile del previsto: gli inventori sono gli italiani.